DIGITALIZZAZIONE DOCUMENTI

Digitalizzazione documenti

Demataterializzazione e Digitalizzazione dei documenti

Per “dematerializzazione” si intende quella procedura in grado di sostituire documenti cartacei con documenti digitali, e che nella maggior parte dei casi si conclude con la conservazione digitale utile a produrre un documento digitale in grado di sostituire a tutti gli effetti di legge l’originale documento cartaceo.
Qualora invece i documenti siano prodotti sin dall’origine già in formato digitale, si parla di “digitalizzazione”, ed anche in questo caso il processo termina con la conservazione digitale, necessaria a preservare i file per gli anni richiesti dalla normativa di riferimento.

La scansione, nell’ambito informatico, è il processo di digitalizzazione di un documento cartaceo, ovvero il passaggio di dati da un documento cartaceo a uno informatico in forma digitale. I vantaggi possono essere notevoli, sia per il salvataggio dei dati che per la loro conservazione e copia.
La digitalizzazione dei documenti cartacei si ottiene la scansione di un documento utilizzando un apposito dispositivo chiamato scanner, un analizzatore ottico che trasforma l’immagine letta in segnali digitali, che deve essere collegato a un computer che a sua volta memorizza il documento.
Può essere effettuata la scansione anche di un paesaggio. Per esempio, partendo da una serie di fotografie, appositi programmi, come Terragen, sono in grado di effettuare una mappatura 3D virtuale del paesaggio fotografato.
La scansione video può essere progressiva o interlacciata.

Rivolgiti alla Roma Web Service S.r.l. e chiedici un preventivo gratuito

Contattaci per informazioni

Contattaci